Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da 2016

Casper, il gatto pendolare. La vera storia del gatto che prendeva l'autobus

Di Roberto Russo

Casper, il gatto pendolare, era una celebrità quando era in vita ed è statoconsacrato a idolo mondiale felinocon la sua morte.

ISTANBUL, LA STATUA PER LO STORICO GATTO DI QUARTIERE

Di Salvatore Santoru

Tombili era un gatto diventato celebre tra le strade di Istanbul e gli abitanti ne erano assai legati, tanto che non gli facevano mancare mai l'affetto e il cibo.

L'ISIS EMETTE UNA FATWA CONTRO L'ALLEVAMENTO DI GATTI A MOSUL: 'SONO INCOMPATIBILI CON L'IDEOLOGIA JIHADISTA'

Di Salvatore Santoru L'ISIS ha emesso una fatwa contro l'allevamento di gatti  a Mosul, motivata dal fatto che gli animali sarebbero incompatibili con la visione del mondo e l'ideologia del gruppo jihadista.

12 specie di gatti selvatici che probabilmente non conosci

Di leoni, tigri, puma, leopardi e anche giaguari sappiamo tutto ma là fuori c’è un intero mondo di gatti selvatici di tantissime varietà di cui probabilmente non avete mai sentito parlare.

IL GATTO PIU' GRANDE DI NEW YORK "E' ALTO" COME UN BAMBINO DI 7 ANNI

DI NOEMI PENNA
13 chili di pelo e fusa. Non poteva che chiamarsi Samson - Sansone, l’eroe dalla forza prodigiosa - il gatto più grande di New York.

IL GATTO HIMALAYANO

http://www.ideegreen.it/gatto-himalayano-63685.html
Gatto himalayano: c’è chi neanche la considera una razza, la sua, ma una sottorazza del gatto Persiano. Nella classificazione FIFe il gatto himalayano appartiene alla categoria 1, dei gatti persiani ed “esotici”.

IL GATTO REXIE E LA SUA VITA OLTRE ALLA DISABILITA'

È diventato disabile quando era ancora un cucciolo. Una ferita ha paralizzato le sue zampe posteriori, ma questo non ha impedito a un micio di vivere una vita normale.  

TashiroJima: l'Isola dei Gatti

Il fascino che i gatti hanno sulla società giapponese ha sempre incuriosito la metà occidentale del pianeta. Le credenze nipponiche, del resto, hanno sempre considerato i felini come animali che attraggono la buona sorte. 
Nonostate ciò è sorprendente sapere dell'esistenza di un'isola completamente dedicata al culto di questi animali. 

SELFIE CON I GATTI E ALTRI ANIMALI? FATWA IN ARABIA SAUDITA LI CONDANNA

Di Salvatore Santoru Lo sceiccoAl-Fazwan ha lanciato una "fatwa" riguardante i selfie fatti con i propri animali domestici così come per qualunque altro selfie, considerati proibiti a meno che non ci siano delle precise necessità. Stando a quanto riportato da un articolo de "la Stampa", durante una trasmissione televisiva lo sceicco ha risposto a una domanda sulla sempre più forte diffusione dei selfie così :"Scattare foto è proibito, se non per assoluta necessità", e inoltre "Sono vietate in compagnia digatti,cani,lupi o qualsiasi altra cosa". PER APPROFONDIRE: http://it.blastingnews.com/cronaca/2016/06/selfie-con-i-gatti-l-araba-saudita-li-proibisce-00947887.html FOTO:http://ink361.com ARTICOLO RIPRESO ANCHE SU http://informazioneconsapevole.blogspot.it/2016/06/selfie-con-i-gatti-e-altri-animali.html

USA: L'AEROPORTO JFK HA DECISO DI APRIRE UNA TOILETTE PER CANI E GATTI

Di Salvatore Santoru

Secondo quanto riportato da un articolo di Beatrice Montini per il "Corriere della Sera", all'aeroporto internazionale "Jfk" di New York è stato deciso di aprire una toilette per cani e gatti, precisamente al terminal 4.

Come tre amici al bar, gatti guardano fuori dalla finestra e “conversano” (VIDEO)

http://www.lastampa.it/2016/05/11/multimedia/societa/lazampa/come-tre-amici-al-bar-gatti-guardano-fuori-dalla-finestra-e-conversano-2VHHeEW8zcYgosTaji19WM/pagina.html


Chissà che cosa stanno guardando questi tre gatti, forse una mosca sul vetro o un uccellino sull’albero. 


E forse ne stanno conversando amabilmente. Tre meraviglie pelose. ° twitter@fulviocerutti

Turchia, il gatto che ha “sfidato” il convoglio di scorta del presidente turco Erdogan (VIDEO)

In una Istanbul blindata per l’allarme terrorismo, il convoglio del presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha dovuto “gestire” un piccolo fuoriprogramma. Come mostrato dai video pubblicati sul web, la carovana di auto blindate che lo accompagnava verso la sua residenza è stata costretta a rallentare nella zona di Besiktas per il passaggio di un gatto, che si è fermato sulle strisce pedonali. Un agente di guardia ha poi allontanato l’animale, facendogli attraversare la strada, e il convoglio ha proseguito regolarmente.



FONTE:http://www.lastampa.it/2016/03/22/multimedia/societa/lazampa/gatto-sfida-il-convoglio-di-scorta-del-presidente-turco-erdogan-6AKZoP8PxvhVQwjPgVXYKL/pagina.html

ARTICOLO RIPRESO ANCHE SU http://informazioneconsapevole.blogspot.it/2016/03/turchia-gatto-sfida-il-convoglio-di.html

Come risparmiare con le detrazioni fiscali per cane e gatto

http://www.giornalettismo.com/archives/1956145/detrazioni-fiscali-cane-gatto-tasse-animali/

Come pagare meno tasse con gli animali , le spese veterinarie per i nostri animali domestici sono detraibili, e possono consentire un discreto risparmio sulle tasse che bisogna pagare a fine anno. Ecco cosa bisogna sapere per pagare meno tasse grazie ai cani e ai gatti. COME PAGARE MENO TASSE CON CANI E GATTI - La cura per gli animali domestici è detraibile fiscalmente nelle dichiarazioni dei redditi 730 o modello Unico. Per poter pagare meno tasse grazie ai gatti, ai cani oppure ad altri animali che possediamo è necessario giustificare spese veterinarie per la loro cura, in questo assimilabili alle spese sanitarie per le persone. Le detrazioni fiscali valgono per gli animali legalmente detenuti a scopo di compagnia, oppure per pratica sportiva. Si possono detrarre le spese veterinarie superiori alla franchigia di 129,11 euro, e per un massimale di 387,34 euro, per un singolo anno di imposta. P…

"La terapia delle fusa" di Véronique Aiache

Quanti di voi potrebbero raccontare almeno un'occasione in cui, mentre eravamo affranti, arrabbiati, preoccupati o sofferenti, abbiamo tenuto in braccio il nostro micio e le sue fusa hanno mitigato il nostro stato d'animo? Penso che sia capitato a tutti, così come ciascun fortunato "coinquilino" del gatto si sarà abituato a godere dei momenti passati ascoltando il ronfare placido del soddisfatto felino.




Chi ha proposto la teoria che vede le fusa come effettivamente terapeutiche (anche a livello medico) è Véronique Aiache, che nel libro "La terapia delle fusa" (Armenia editore) cerca di avvalorare questa tesi con esempi, ricerche scientifiche e qualche aneddoto personale.


La cosa più interessante di questo libro sono alcuni studi scientifici relativi alla positiva influenza del gatto sulla nostra salute: "Sapevamo che accarezzare un gatto fa abbassare la pressione arteriosa e il ritmo cardiaco. Avevamo constatato anche che le fusa del gatto hanno un ef…

Cat therapy:un gatto al giorno toglie lo stress di torno

Di Jordana Pagliarani

Se c’è una cose che chi convive con i gatti invidia al suo amico peloso è la capacità di rilassarsi, al di là di tutto, di ogni umana comprensione, un gatto riesce a concentrarsi su se stesso e a cadere in una specie di trans tra fusa e sonno, uno stato in cui riesce a rimanere per tempi lunghissimi recuperando così le energie e abbassando il livello di stress che, in natura, per un predatore è generalmente alto.
La cat therapy, nasce all’interno del concetto base della pet therapy, per la quale sono utilizzati anche cani, cavalli e conigli. Prima di tutto quindi facciamo un passo indietro e chiariamo cos’è la pet therapy: questa forma di terapia assistita con animali, nella quale l’animale acquista il ruolo di un vero e proprio co-terapeuta ha guadagnato una credibilità sempre maggiore negli ultimi due secoli. Più o meno dall’ultimo decennio del XVIII secolo ad oggi, questo approccio terapeutico della relazione tra essere umano e animale si è ricavato un suo spaz…

13 foto divertenti di cani e gatti che non vogliono restare fuori casa

http://www.ciboperlamenteblog.it/13-foto-divertenti-di-cani-e-gatti-che-non-vogliono-restare-fuori-casa/ Di solito gli animali di casa non vedono l’ora che voi apriate la porta per esplorare il mondo.
Giardini che aspettano, odori, amici, passeggiate…affari da portare avanti.



Ci sono casi in cui o per il brutto tempo, o per incontri pericolosi, o magari per il richiamo del pranzo fanno tutto il contrario. Vogliono convincervi a farli entrare!
Sono irresistibili ed escogitano loschi stratagemmi. Difficile dire di no a certi sguardi.
Qui 13 divertenti foto che lo provano!
Abbiamo paura apriii!

In buona compagnia

Cappuccetto rosa